Phuket Thailandia
 


 
Advertisement


Lacrime di coccodrillo? Attuale situazione turismo del dopo chiusura aeroporti. PDF Stampa E-mail
mercoledì 10 dicembre 2008

Chi capisce i Thai è bravo, non solo perchè parlano una lingua davvero difficile, ma per le loro azioni principalmente.
Ci troviamo ora a metà Dicembre, il mese più caotico e fruttuoso senza turisti!
Si Phuket è mezza vuota, poca gente ovunque, resistono solo i nord Europei perchè volano con Charter direttamente senza stop in Bangkok.
I Thai di Phuket “piangono”, si lamentano, solo 10giorni fa RIDEVANO mentre nella capitale continuava assedio degli aeroporti.
Ma il bello è che le loro azioni “distruttive” sono cominciate molto prima, ve ne riporto alcune:

1)Nel mondo c'è la CRISI, e la loro moneta diventa fortissima, una speculazione mai vista prima!
2)Tutti gli indici dicono turismo in flessione, loro aumentano i prezzi di tutto offrendo sempre più scadenti servizi!
3)Diminuiscono i prezzi dei carburanti, la Thai compagnia di bandiera aumenta i prezzi volo!

Sinceramente io alle lacrime di coccodrillo credo ben poco, e forse mi vien da dire:
VE LA SIETE CERCATA!
Appelli sui giornali locali mi sanno di ridicolo:

Fourth quarter airport arrivals down almost 50%

Phuket business community pleads for stability


Secondo me la ricetta per rimediare al pasticcio è quella di riprendersi la credibilità offrendo agli ospiti in Phuket ottimi servizi, belle spiagge, e soprattutto ABBASSANDO I PREZZI!
Forse tutta questa “bufera” serve a fermare la fame di cemento che di fatto sta distruggendo questo luogo, è l'unico aspetto positivo.

Per chi deve viaggiare in terra Thai ed ha già prenotato partite tranquilli, altrimenti non è più una vacanza! Non vi dovete far spaventare dagli avvisi allarmistici del nostro benamato governo:
http://www.viaggiaresicuri.it/?thailandia
Lasciate perdere poi i giornali e media Italiani, ho letto articoli a dir poco vergognosi! Chi voleva tornare in 48ore è stato rimpatriato a spese dello stato Thai, gli altri sono stati sistemati in hotel 5stelle con vitto e alloggio. Nessuno è rimasto ferito, nessuno è stato trattato male, il terrorismo mediatico per deviare il fruttuoso turismo è un'arma potentissima.
Se volete notizie aggiornate e VERE leggete il mio Blog, c'è anche una utile Toolbar da scaricare che si installa nel vostro Broswer.
http://amicidiphuket.ourtoolbar.com/

Per finire la mia ricetta alla crisi turismo in Phuket:

Guardate quanto è bella la nostra isola:
http://www.amicidiphuket.it/pagine/segreti.html
Chi arriva ora si gode la pace assoluta, alta stagione con pochi turisti, davvero unico!
Bisogna aspettare e cercare di riacquistare la credibilità persa, facendo uno sforzo comune, abbassando i prezzi, ed offrendo ai nostri ospiti gli ottimi servizi che hanno reso famosa Phuket nel mondo.
Ci vorrà del tempo, ma noi siamo qui e vi aspettiamo numerosi.
 
< Prec.   Pros. >
Venerdì, 19 Aprile 2019 10:18:04

Chi e' online

Meteo

Cambi in loco

Vola a Phuket

Logo

Fly Low Cost

15 Voli
 
© 2007 - 2019 Phuket-Thailandia.it, all Rights Reserved